LA MOSTRA

LA MOSTRA


La mostra Life in Syria

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati –UNHCR Italia – nell’ambito della Giornata mondiale per i rifugiati del 2018, ha contribuito a realizzare la mostra fotografica, una selezione di 27 fotografie estratte dal libro accompagnate dai testi degli autori.

Life in Syria esprime una sezione molto speciale dell’attivismo civile in Siria post-2011, alimentato da un profondo desiderio di cambiamento e riforma delle libertà e dei diritti civili, in molti casi non elaborati ed espressi in modo strutturato e maturo, ma presentati nella sua forma più istintiva e genuina. Gli autori, provenienti dal nord della Siria, dalle regioni di Aleppo e Idlib, come centinaia di migliaia di giovani coetanei, che come loro sono sparsi nel resto della Siria, hanno collaborato insieme mantenendo donne e bambini in vita, fornendo aiuti umanitari e supporto psicologico ai bambini traumatizzati dalla guerra. Negli ultimi anni hanno fondato centinaia di organizzazioni e associazioni che si impegnano nelle scuole, denunciando violazioni dei diritti umani subite dai civili e sostenendo il ripristino della dignità della popolazione colpita dal conflitto (siano essi siriani in Siria, richiedenti asilo o rifugiati siriani in Europa ). 

Life in Syria vuole essere un mezzo di comunicazione per far emergere l’umanità e la vita nel conflitto e portare alla luce la lotta non violenta attiva del popolo siriano, che, mentre stiamo conducendo una campagna a favore di questo progetto, è già durato circa sette anni. Il libro intende ripristinare la narrazione del conflitto ai siriani, rafforzando il ruolo dei giovani nel processo di costruzione di una futura pacificazione nel paese.


Londra – WeWork 9 Devonshire Square

london we work
WeWork, il coworking che fornisce spazi di lavoro e servizi a livello globale, nel suo spazio di Devonshire Square, a Londra, ha ospitato un festival di una settimana, a partire dal 18 giugno, per celebrare la settimana mondiale dei rifugiati nel Regno Unito. Il festival segue la WeWork’s Refugee Initiative, che mira a riunire aziende e rifugiati nel tentativo di ampliare le opportunità e costruire un futuro migliore per tutti.

In collaborazione con

we work london

Roma – Auditorium Parco Della Musica

Foyer Sala Sinopoli

In collaborazione con


Milano – Teatro Franco Parenti

In collaborazione


Liegi – Museo Grand Curtius

La mostra in programma a Liegi sarà visibile dal 21 Febbraio al 21 Aprile 2019, in mostra le fotografie tratte dal libro.

Alla presentazione della mostra saranno presenti Corentin Laurent e Nour Kelze.

In collaborazione con